Il colore dei soldi (1986) Torrent

 

Info Il colore dei soldi (1986) Torrent Ita

 

GENERE: Commedia
ANNO: 1986
REGIA: Martin Scorsese
SCENEGGIATURA: Richard Price
ATTORI: Paul Newman, Tom Cruise, Mary Elizabeth Mastrantonio, Helen Shaver, John Turturro, Forest Whitaker, Bill Cobbs, Robert Agins, Alvin Anastasia, Randall Arney, Elizabeth Bracco
FOTOGRAFIA: Michael Ballhaus
MONTAGGIO: Thelma Schoonmaker
MUSICHE: Robbie Robertson
PRODUZIONE: TOUCHSTONE PICTURES SILVER SCREEN PARTNERS
DISTRIBUZIONE: UIP (1987) – TOUCHSTONE HOME VIDEO
PAESE: USA
DURATA: 117 Min
FORMATO: NORMALE A COLORI

Trama:

Eddie Felson commercia in liquori, ma fino a venti anni prima al biliardo come lui ce n’erano pochi. Da allora non ha più impugnato la sua amatissima stecca. Una sera, in una fumosa sala da gioco, individua in Vincent Lauria un giovane un pò spaccone dalle qualità eccezionali. Vincent gira gli States con Carmen, la sua ragazza, vince con allegria, ma è troppo impetuoso e gli mancano riflessività e certe malizie. I due fanno un accordo: gireranno da quel momento insieme da una località all’altra ed Eddie provvederà a tutta l’organizzazione, riservandosi il 60% delle vincite del ragazzo. Questi dovrà però apprendere molto, soprattutto imparando anche a saper perdere al momento giusto, per attirare al suo biliardo competitori ben forniti di quattrini. Tra fortune opportunamente cercate ed alternate, il trio viaggia e Eddie incassa: l’esperienza dell’uno equilibra il candore e l’impeto dell’altro. In un grande torneo tra campioni, Vincent mette in pratica gli insegnamenti del maestro e ormai inseguirà da solo mete ambiziose, stimolato da Carmen, per la quale ormai sono la fama e i dollari che contano, mentre Eddie rappresenta un momento superato. Eddie però ha ritrovato la fiducia in se stesso e, inforcando un paio di occhiali da presbite, ricomincia con pazienza quasi da zero, allenandosi come un novizio con rinnovato entusiasmo. Fonte

Download Il colore dei soldi (1986) Torrent Ita

Il colore dei soldi (1986), [DivX - Ita Mp3]

I commenti sono chiusi.