Angel Dust (1994) Sogo Ishii Torrent

Info Angel Dust (1994) Sogo Ishii Torrent Ita

 

Titolo originale: Enjeru dasuto
Nazionalità: Giapponese
Anno: 1994
Genere: Thriller
Regia: Sogo Ishii
Cast: Kaho Minami, Takeshi Wakamatsu, Etsushi Toyokawa

Trama:

Un serial killer uccide giovani donne, ogni lunedì alle 18, su una linea della metropolitana di Tokyo: la psicologa Setsuko risale a un suo ex amante, un giovane medico che non ha ben chiari i limiti dell’etica e sperimenta i poteri della sua mente su adepti maniaci e invasati parareligiosi. Uno psycho-thriller complesso e di estrema fascinazione e rarefazione visiva, a cui non corrisponde una coerenza di sceneggiatura e un’onestà del regista nei confronti dello spaesato spettatore: Ishii raffredda con abbaglianti neon, luci diffuse e una Tokyo invasa da cartelloni luminosi un intreccio inquietante (si veda l’uomo ucciso, che fa pensare a una variazione nello schema del killer, ma che poi si rivela essere un ermafrodito) e oscuro che vuole analizzare, originalmente, i rapporti tra persone (paziente/dottore o detective/omicida che siano) e il potere che il controllo mentale comporta.
Straordinario il lavoro sulla recitazione, tutta giocata sulla sottrazione e lo straniamento, e quello su un avanguardistico “stile zen” che mescola suoni, silenzi, rumori, immagini ed effetti vari (rallenti, stop-frame, accelerazioni) con una logica che solo superficialmente pare essere arbitraria o non esistere.
La prodigiosa sequenza onirica iniziale e la capacità di costruire la scena dell’omicidio con un uso zen del suono (un trillo elettronico, appena percettibile, segnala l’azione del killer sulla metropolitana), la minaccia di una violenza invisibile e l’incombenza soffocante di una società-apparato, ne fanno semplicemente uno dei film più affascinanti realizzati sull’argomento.
Colpevole o meno, il superuomo dell’esplorazione dell’inconscio è l’unico a praticare il linguaggio della schizofrenia e a provare a comunicare anche a costo di accettare la sua logica omicida. Se la conclusione, inventiva, si decifra a fatica e il film a due terzi perde per eccesso di rarefazione la notevole suspense che innesca sin dall’inizio, il montaggio decostruttivo e una regia sconosciuta del sonoro (voci, rumori, suoni), confermano il suo regista come uno tra i più evidenti talenti del cinema giapponese degli ultimi anni. Fonte

Download Angel Dust (1994) Sogo Ishii Torrent Ita

Angel Dust (1994) Sogo Ishii, [H264 - Jap Aac - Sub Ita]

I commenti sono chiusi.